museum2

Jason deCaires Taylor , che è l’ideatore di questo fantastico museo sott’acqua a Grenada, ha frequentato la scuola d’arte ed è cresciuto in Malesia, è stato istruttore di immersioni, scenografo e fotografo negli ultimi 12 anni. Con un curriculum del genere misto di arte e di mare, Taylor non poteva che creare il primo museo di sculture sott’acqua del mondo nel 2006 a Grenada.

Le sue statue sono opere d’arte incredibili, e sono molto diverse tra loro. Fatte in superficie, vengono poi immerse in acqua, utilizzando apposite attrezzature. Una volta raggiunta la località di destinazione, vengono bloccate usando trapani idraulici marini. Le statue sono costituite da cemento , privo di metallo e qualsiasi sostanza nociva, ovviamente, e si possono trovare in diversi oceani in tutto il mondo, tra cui Grenada, Bahamas e Messico.

museum3

Le statue hanno inoltre significati diversi. Ad esempio, Taylor ha utilizzato un Volkswagen Maggiolino per esprimere il consumo di combustibili fossili, e l’interno della vettura è diventata un ottimo nascondiglio per i crostacei. Inoltre le statue promuovono anche la crescita algale, di vitale importanza per le barriere coralline.

museum4

Qui seguito potete vedere, fino a una risoluzione di 1080p, il  suggestivo video pubblicato sul canale youtube “Jason Taylor” denominato “Jason deCaires Taylor and Museo Subaquatico de Arte“.

Buona Visione!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *